Trading e investimento alla portata di tutti

Tutti i trader e gli investitori sono accomunati dallo stesso obiettivo: guadagnare sui mercati. Il nostro lavoro è quello di farti definire e raggiungere i tuoi obiettivi a seconda della tua capitalizzazione, propensione al rischio e tempo da dedicare agli investimenti.

I 3 obiettivi principali che i nostri clienti hanno raggiunto grazie al nostro servizio

Investire in autonomia

“Mi servo della community per scambiare pareri ma sono io che decido come investire.”
Antonio

Avere una rendita extra

“Ora faccio 3,000$ al mese – non c’è altro da dire.”
Giorgio

Migliorare le proprie conoscenze

“Mi sono migliorato come trader ma anche come esperto sui mercati.”
Mr X

Assistenza Brokers in cifre

Qual è la nostra filosofia?

Ci ispiriamo a formule vincenti elaborate da Premi Nobel e testate per farti raggiungere i risultati che desideri: l’Equilibrio di Nash & la Saggezza delle Folle.

Il team di Alpha4All ed Assistenza Brokers utilizza un approccio differente rispetto a molte delle compagnie là fuori. Non siamo un one-man show, ma una squadra. L’unità del nostro gruppo è la nostra forza e attraverso la collaborazione del gruppo abbiamo potuto raggiungere di anno in anno il 60% e più di profitto.

L’ Equilibrio di Nash

“Il miglior risultato si ottiene quando ogni componente del gruppo fa ciò ch è meglio per sé e per il gruppo”.
John Nash, Vincitore del Premio Nobel per l’Economia

La Teoria dei Giochi, e in particolare l’ Equilibrio di Nash, è un sistema che se seguito è finalizzato al massimo guadagno per tutti.
Potrebbe essere ribattezzata la teoria del “nessun rimpianto“ in quanto ogni giocatore ha interesse a mantenere la strategia del gruppo per avere maggiori opportunità di profitto.

Esempi nel mondo reale

L’equilibrio di Nash è applicabile alle situazioni più disparate, anche se probabilmente non te ne sei mai accorto.

Semafori: le regole sono utili solo se tutti le seguono.
Nessuno si farà male e tutti saranno al sicuro finché ognuno seguirà il sistema dei semafori. Il rosso significa «fermati», l’arancione corrisponde a «preparati» e il verde vuol dire «parti!».

Incontrare una donna al bar: Sei fuori con i tuoi amici e vedi una bella donna bionda con alcune amiche castane. Se partite tutti all’attacco della bionda, solo uno di voi ne uscirà vincitore. Se invece puntate alle castane e ignorate la bionda, ognuno di voi avrà un appuntamento per la serata.

Come utilizziamo l'equilibrio di Nash ad
Assistenza Brokers?

L’Equilibrio di Nash si può applicare a svariate situazioni con una pianificazione attenta e strategica.
Ben 8 Premi Nobel sono stati assegnati alle persone che hanno proseguito lo studio di questa teoria.

I nostri clienti condividono analisi e idee sul nostro blog, nell'Academy e nei Trading Club. Si tratta di persone di una certa cultura, dottori, avvocati, dentisti, banchieri, imprenditori. Un migliaio di occhi, orecchie e contributi sono meglio di un paio e statisticamente questo vantaggio si traduce in più guadagni per tutti.

L’ Equilibrio di Nash

“Il miglior risultato si ottiene quando ogni componente del gruppo fa ciò ch è meglio per sé e per il gruppo”.
John Nash, Vincitore del Premio Nobel per l’Economia

La Teoria dei Giochi, e in particolare l’ Equilibrio di Nash, è un sistema che se seguito è finalizzato al massimo guadagno per tutti.
Potrebbe essere ribattezzata la teoria del “nessun rimpianto“ in quanto ogni giocatore ha interesse a mantenere la strategia del gruppo per avere maggiori opportunità di profitto.

Esempi nel mondo reale

L’equilibrio di Nash è applicabile alle situazioni più disparate, anche se probabilmente non te ne sei mai accorto.

Semafori: le regole sono utili solo se tutti le seguono.
Nessuno si farà male e tutti saranno al sicuro finché ognuno seguirà il sistema dei semafori. Il rosso significa «fermati», l’arancione corrisponde a «preparati» e il verde vuol dire «parti!».

Incontrare una donna al bar: Sei fuori con i tuoi amici e vedi una bella donna bionda con alcune amiche castane. Se partite tutti all’attacco della bionda, solo uno di voi ne uscirà vincitore. Se invece puntate alle castane e ignorate la bionda, ognuno di voi avrà un appuntamento per la serata.

Come utilizziamo l'equilibrio di Nash ad
Assistenza Brokers?

L’Equilibrio di Nash si può applicare a svariate situazioni con una pianificazione attenta e strategica.
Ben 8 Premi Nobel sono stati assegnati alle persone che hanno proseguito lo studio di questa teoria.

I nostri clienti condividono analisi e idee sul nostro blog, nell'Academy e nei Trading Club. Si tratta di persone di una certa cultura, dottori, avvocati, dentisti, banchieri, imprenditori. Un migliaio di occhi, orecchie e contributi sono meglio di un paio e statisticamente questo vantaggio si traduce in più guadagni per tutti.

La saggezza della folla

Perché il gruppo è più intelligente dei singoli individui?

Si è portati a pensare che il singolo sia più intelligente del gruppo, ma sarà davvero il caso? Nel suo libro ‘The Wisdom of Crowds’ James Surowiecki sostiene di no, anzi al contrario le folle intelligenti sono spesso più accurate nel risolvere i problemi rispetto alle singole persone.

Quanto pesa il bue?

Una delle migliori dimostrazioni del potere della saggezza delle folle, è l’esempio della pesata del bue.

Nel corso di una fiera, la folla che includeva agricoltori e macellai, doveva indovinare il peso di un bue per vincere una lotteria.
Francis Galton fece una media di tutte le stime raccolte e sorprese il pubblico con il risultato. La media era il risultato più vicino al vero peso del bue rispetto alle stime individuali.

IL RISULTATO

Partecipanti: 800 CANDIDATI tra cui agricoltori, macellai e persone esperte nella stima del peso di animali.
Stima del gruppo: 1,197kg
Peso esatto: 1,198kg.

Quante caramelle ci sono nel barattolo?

Un gruppo di studenti della Columbia Business School di New York fece un esperimento in cui ogni studente avrebbe dovuto stimare il numero di caramelle presenti in un barattolo.
Nessuno degli studenti azzeccò il risultato, ma la media delle stime era quella che si avvicinava di più, con uno scarto di solo il 3%.

IL RISULTATO

Stima più bassa: 250
Stima più alta: 4.100
Numero corretto: 1.116
La media delle risposte data dal gruppo di 73 studenti era di 1.151, e si tratta della stima più accurata. Lavorando insieme, gli studenti si sarebbero avvicinati di più.

Previsione del PIL malaysiano del 2015

Un gruppo di banche, think tanks, e consulenti hanno predetto il tasso di crescita del PIL (Prodotto Interno Lordo) per il 2015. La previsione dominante (media) era quella più vicina alla crescita reale.
Lavorando insieme le banche avrebbero avuto un risultato più accurato.

IL RISULTATO

Previsione più bassa: 4.5%
Previsione più alta: 5.8%
Crescita reale: 5.1%
La media delle previsioni era del 5%. Lavorando insieme le banche e gli altri consulenti avrebbero raggiunto un risultato più accurato.

Come la nasa ha mappato la materia oscura

La NASA aveva bisogno di un algoritmo per mappare la materia oscura, progetto a cui avevano lavorato le menti più brillanti nel corso degli ultimi decenni.
Per progredire nella ricerca hanno deciso di lanciare una sfida su Kaggle e Challenge.gov, in modo che tutto il mondo potesse contribuire.
In una sola settimana, un dottorando in Glaciologia creò un algoritmo che rendeva obsoleti quelli sviluppati dalla NASA negli ultimi 30 anni. Nei mesi successivi della competizione, si trattò solo di migliorare il risultato raggiunto.

IL RISULTATO

30 anni: gli algoritmi per mappare la materia oscura non erano concludenti...
In 7 giorni il nuovo algoritmo partecipativo ha soppiantato 30 anni di ricerca precedente.

La chiave per risolvere il “mistero” della NASA è stato affidarsi alla saggezza collettiva di un gruppo molto ampio composto da 73 squadre e ben 760 contributi.

I 4 elementi necessari per formare una folla saggia

Non vogliamo certo dire che ogni folla possa prendere decisioni soddisfacenti. Ci sono 4 qualità essenziali che devono sussistere per poter creare un gruppo saggio.

Diversità d’opinione

Ogni persona del gruppo deve avere la propria visione dei fatti osservati.

Indipendenza

Le opinioni dei membri del gruppo devono essere individuali, non formati da altri membri del gruppo.

Decentralizzazione

Ogni membro deve contribuire al gruppo con una qualità individuale.

Aggregazione

Serve un leader nel gruppo che trasformi le opinioni individuali in una decisione di gruppo.

Come utilizziamo la saggezza della folla con i nostri clienti?

Utilizzando le qualità che abbiamo appena elencato per formare un gruppo di persone intelligenti, la saggezza della folla ci permette di:

Scambiare idee su come RISPARMIARE soldi con il tuo broker.

La maggior parte dei nostri clienti utilizza Interactive Brokers e attraverso la collaborazione riusciamo a risparmiare il 5% utilizzando la piattaforma al suo massimo potenziale.

Combinare la competenza a livello europeo del gruppo con l’esperienza internazionale sui mercati, scambiando idee in modo che il gruppo possa GUADAGNARCI.
Applicando gli stessi principi nei Trading Club, i nostri clienti riescono a minimizzare gli errori e a massimizzare i profitti.

La saggezza della folla

Perché il gruppo è più intelligente dei singoli individui?

Si è portati a pensare che il singolo sia più intelligente del gruppo, ma sarà davvero il caso? Nel suo libro ‘The Wisdom of Crowds’ James Surowiecki sostiene di no, anzi al contrario le folle intelligenti sono spesso più accurate nel risolvere i problemi rispetto alle singole persone.

Quanto pesa il bue?

Una delle migliori dimostrazioni del potere della saggezza delle folle, è l’esempio della pesata del bue.

IL RISULTATO

Partecipanti: 800 CANDIDATI tra cui agricoltori, macellai e persone esperte nella stima del peso di animali.
Stima del gruppo: 1,197kg
Peso esatto: 1,198kg.

Nel corso di una fiera, la folla che includeva agricoltori e macellai, doveva indovinare il peso di un bue per vincere una lotteria.
Francis Galton fece una media di tutte le stime raccolte e sorprese il pubblico con il risultato. La media era il risultato più vicino al vero peso del bue rispetto alle stime individuali.

Quante caramelle ci sono nel barattolo?

Un gruppo di studenti della Columbia Business School di New York fece un esperimento in cui ogni studente avrebbe dovuto stimare il numero di caramelle presenti in un barattolo.
Nessuno degli studenti azzeccò il risultato, ma la media delle stime era quella che si avvicinava di più, con uno scarto di solo il 3%.

IL RISULTATO

Stima più bassa: 250
Stima più alta: 4.100
Numero corretto: 1.116
La media delle risposte data dal gruppo di 73 studenti era di 1.151, e si tratta della stima più accurata. Lavorando insieme, gli studenti si sarebbero avvicinati di più.

Previsione del PIL malaysiano del 2015

Un gruppo di banche, think tanks, e consulenti hanno predetto il tasso di crescita del PIL (Prodotto Interno Lordo) per il 2015. La previsione dominante (media) era quella più vicina alla crescita reale.
Lavorando insieme le banche avrebbero avuto un risultato più accurato.

IL RISULTATO

Previsione più bassa: 4.5%
Previsione più alta: 5.8%
Crescita reale: 5.1%
La media delle previsioni era del 5%. Lavorando insieme le banche e gli altri consulenti avrebbero raggiunto un risultato più accurato.

Come la nasa ha mappato la materia oscura

La NASA aveva bisogno di un algoritmo per mappare la materia oscura, progetto a cui avevano lavorato le menti più brillanti nel corso degli ultimi decenni.
Per progredire nella ricerca hanno deciso di lanciare una sfida su Kaggle e Challenge.gov, in modo che tutto il mondo potesse contribuire.
In una sola settimana, un dottorando in Glaciologia creò un algoritmo che rendeva obsoleti quelli sviluppati dalla NASA negli ultimi 30 anni. Nei mesi successivi della competizione, si trattò solo di migliorare il risultato raggiunto.

IL RISULTATO

30 anni: gli algoritmi per mappare la materia oscura non erano concludenti...
In 7 giorni il nuovo algoritmo partecipativo ha soppiantato 30 anni di ricerca precedente.

La chiave per risolvere il “mistero” della NASA è stato affidarsi alla saggezza collettiva di un gruppo molto ampio composto da 73 squadre e ben 760 contributi.

I 4 elementi necessari per formare una folla saggia

Non vogliamo certo dire che ogni folla possa prendere decisioni soddisfacenti. Ci sono 4 qualità essenziali che devono sussistere per poter creare un gruppo saggio.

Diversità d’opinione

Ogni persona del gruppo deve avere la propria visione dei fatti osservati.

Indipendenza

Le opinioni dei membri del gruppo devono essere individuali, non formati da altri membri del gruppo.

Decentralizzazione

Ogni membro deve contribuire al gruppo con una qualità individuale.

Aggregazione

Serve un leader nel gruppo che trasformi le opinioni individuali in una decisione di gruppo.

Come utilizziamo la saggezza della folla con i nostri clienti?

Utilizzando le qualità che abbiamo appena elencato per formare un gruppo di persone intelligenti, la saggezza della folla ci permette di:

Scambiare idee su come RISPARMIARE soldi con il tuo broker.

La maggior parte dei nostri clienti utilizza Interactive Brokers e attraverso la collaborazione riusciamo a risparmiare il 5% utilizzando la piattaforma al suo massimo potenziale.

Combinare la competenza a livello europeo del gruppo con l’esperienza internazionale sui mercati, scambiando idee in modo che il gruppo possa GUADAGNARCI.
Applicando gli stessi principi nei Trading Club, i nostri clienti riescono a minimizzare gli errori e a massimizzare i profitti.

Lavorando insieme e traendo ispirazione dall’Equilibrio di Nash e dalla Saggezza della Folla, possiamo arrivare a risoluzioni più mirate delle nostre sfide di trading.

L’UNIONE FA LA FORZA

Unisciti a noi e alla nostra community

Come membro della nostra community riceverai aggiornamenti dai nostri top trader: contenuti di qualità per portare il tuo trading al livello successivo.

Seguici sul tuo social preferito!